A soli 12 anni, Grace VanderWaal dimostra che i miracoli possono accadere grazie alla sua esibizione AGT con il Golden Buzzer

STORIE DI VITA

Grace VanderWaal: Un Miracolo a America’s Got Talent

Un Giovane Talento con un Ukulele

A soli 12 anni, Grace VanderWaal del villaggio di Suffern, New York, ha conquistato i giudici e il pubblico di America’s Got Talent con il suo ukulele e la sua canzone originale “I Don’t Know My Name”. La sua performance ha mostrato non solo il suo talento musicale ma anche il suo stile unico di scrittura delle canzoni, distinguendola dai concorrenti precedenti.

Una Canzone dal Cuore

La canzone di Grace, che ha rivelato essere sul suo personale viaggio di scoperta di sé, ha risuonato sia con il pubblico che con i giudici. I suoi vocalizzi espressivi e la sua performance dinamica hanno dato vita all’emozione dei suoi testi, guadagnandole una standing ovation.

Is This 12-Year-Old 'America's Got Talent' Contestant The Next Taylor  Swift? | SELF

Il Momento d’Oro

Il giudice Howie Mandell è rimasto particolarmente impressionato, elogiando Grace per la sua originalità e prevedendo che presto il mondo avrebbe conosciuto il suo nome. In un momento che avrebbe cambiato la sua vita, Mandell ha premuto il buzzer d’oro, mandando Grace direttamente agli show dal vivo e lasciandola insieme a sua madre in lacrime di gioia.

Vivi il momento magico in cui Grace VanderWaal vince il buzzer d’oro a America’s Got Talent con la sua toccante esibizione di “I Don’t Know My Name”. Guarda il video qui sotto e assisti all’inizio del viaggio di una stella.

Rate article